OBSOLESCENZA_PROGRAMMATA

Garanzia prodotti e obsolescenza programmata: con il noleggio si evitano truffe

Ormai è noto a tutti che i dispositivi elettronici di ultima generazione presentano una odiosa caratteristica: l’obsolescenza programmata. La tecnologia si evolve e vi è una continua proposta di macchine nuove e più efficienti, che spingono per introdursi il più rapidamente possibile sul mercato. Però, proprio perché sempre più efficiente, gli utenti le terrebbero il più possibile; da qui nasce il concetto di obsolescenza programmata: anche se il tuo dispositivo funziona benissimo non puoi tenerlo per sempre, ma devi sostituirlo con uno nuovo. Le tempistiche variano a seconda dei prodotti e il modo più efficace per combattere questo antipatico fenomeno è il noleggio. Specie per le aziende e specie riguardo le stampanti.

Il noleggio stampanti garantisce continuità produttiva

Riprendendo il discorso dell’obsolescenza programmata, in campo aziendale la questione si presenta molto delicata. Quando il commerciale deve redigere il piano spese, è costretto a lasciare budget supplementare in caso di rottura della macchina con conseguente acquisto di una sostitutiva. Questo non è l’unico disagio, perché un’eventuale sostituzione comporterebbe una momentanea perdita di produttività. Soprattutto in una piccola azienda, che magari dispone di una sola multifunzione per tutto un ufficio, si rischia il blocco di alcuni processi produttivi.

Se invece si opta per il noleggio stampanti, lo scenario si presenta completamente differente: si rompe una macchina? La sostituzione immediata è inclusa nel costo del noleggio.

Lo stesso discorso viene fatto per l’obsolescenza: quando una stampante si avvia, tecnologicamente parlando, sul viale del tramonto e quindi non soddisfa più i criteri prestazionali, va sostituita con una di livello superiore.

Il noleggio stampanti rappresenta quindi una soluzione per diversi tipi di problematiche. Pagando solo la rata mensile si hanno a disposizione infatti numerosi vantaggi: assistenza continua e immediata, sostituzione delle macchine danneggiate oppure obsolete e materiali di consumo inclusi.

Al termine del contratto è possibile prolungare il noleggio o rescindere il contratto, o ancora modificarne le caratteristiche sostituendo la stampante con modelli diversi, opzione molto utile in caso cambiassero le dinamiche lavorative (maggiore o minor numero di pagine da stampare, diverso formato di carta, ecc.). Grazie al noleggio quindi anche le stampanti usate durano di più perché sono sempre controllate.